Tutti gli articoli>Maglia che ti passa!

Maglia che ti passa!

Maglia che ti passa!

Il lavoro a maglia può riportare alla memoria l’immagine della nonna, seduta sulla sua poltrona, con gli occhiali appoggiati sul naso, impegnata a “fare la calza”.
Una cosa vetusta, insomma…

Niente di più sbagliato, invece! La Knitting mania è un’attività all’ultima moda che spopola tra le star di Hollywood: Sarah Jessica Parker, Julia Roberts, Cara Delevigne e persino Uma Turman approfittano di ogni ritaglio di tempo per sferruzzare ed esprimere la loro creatività con i ferri da maglia.

Il perché di questa nuova moda è semplicissimo: come tutte le attività manuali, anche il lavoro a maglia fa bene al corpo e alla mente di adulti, bambini, donne e – pensate un po’ – anche degli uomini.

Non ci credete? Ecco a voi alcuni buoni motivi per armarvi di ferri e gomitolo e iniziare il vostro lavoro a maglia:

  1. Mantiene giovani. Seguire le istruzioni e contare i punti sono attività che richiedono concentrazione: un ottimo allenamento per il nostro cervello.
  2. Stimola entrambi gli emisferi cerebrali e aiuta a sviluppare la motricità manuale.
  3. Riduce lo stress e l’ansia. È un’attività talmente rilassante che può essere paragonata alla meditazione poiché, come quest’ultima, riduce la frequenza cardiaca, abbassando la pressione sanguigna in pochi minuti.
  4. Aiuta a socializzare. In molte città gli appassionati di Knitting si riuniscono per scambiarsi opinioni e consigli. Lo sanno tutti che tra persone con gli stessi interessi, nasce sempre una bella amicizia.
  5. Migliora l’autostima. Niente dà più soddisfazione di vedere un semplice gomitolo che, tra le nostre mani, si trasforma – ad esempio - in un bellissimo maglione da sfoggiare d’inverno dicendo “l’ho fatto io!”
  6. Ci rimette in pace con noi stessi. Con i ferri da lana in mano abbandoniamo la tecnologia e troviamo il tempo per liberare la mente.
  7. Rende felici. Un lavoro a maglia è prezioso, perciò averlo in dono riempie di gioia chi lo riceve e gratifica chi lo confeziona.

E voi, cosa aspettate? Il vostro primo gomitolo è già sottovuoto, pronto per arrivare a casa vostra!
INIZIA LO SHOPPING

Tags: curiosità